Elaborazione dati in corso…

Atitur

Berlino
Berlino - Ponte 2 Giugno

Pacchetto

Berlino - Ponte 2 Giugno

Partenza da Milano Malpensa

DURATA: 4 Notti

Novità Partenze Speciali 2020 Esclusiva Atitur posti garantiti

Massimo 14 persone per partenza
Hotel 3*

€ 398 per persona

Un viaggio nel cuore della città cosmopolita per eccellenza: Berlino, una città che ha saputo rinascere dopo l’unione della zona est con la zona ovest e che è ancora oggi in continua evoluzione. Una città dalle mille facce, quella grandiosa dell’epoca prussiana, quella oscura del nazionalsocialismo, quella di oggi, città all’avanguardia e cosmopolita. Ricca di musei di fama mondiale, Berlino è una metropoli pulsante sia di giorno che di notte con i suoi bar, ristoranti, discoteche e night club. Accompagnati dalla nostra migliore guida italiana, si visitano i luoghi più famosi ma anche quelli meno noti e più esclusivi.

Gallery

INFO UTILI E NOTE DI VIAGGIO Programma di viaggio Volantino da vetrina
Condividi sui social
Zona Ovest - Castello di Charlottenburg
giorno01
Italia/Berlino (venerdì 29/05)

Partenza dall’Italia e arrivo in aeroporto a Berlino. Incontro con la nostra guida e trasferimento in hotel con minibus privato; durante il tragitto, briefing di benvenuto ed una prima visita panoramica della parte Ovest della città (Charlottenburg, Chiesa della Memoria, Zoologische Garten, Kundam). Cena libera e pernottamento in hotel.

Duomo di Berlino
giorno02
Berlino dall’epoca prussiana alla costruzione del muro (sabato 30/05)

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida ed intera giornata di visita della città (biglietto giornaliero per l’utilizzo dei mezzi pubblici, incluso in quota). La mattina è dedicata alla Berlino di epoca prussiana ed agli edifici più importanti della città: si parte dal famoso viale Unter den Linden, progettata a modello degli Champs Elysées di Parigi che collega la porta di Brandeburgo con lo Schlossbruecke (il Ponte del Castello).  Si prosegue verso l’isola dei Musei, complesso architettonico e culturale unico al mondo, appartenente al patrimonio mondiale dell’Unesco. In pratica una magnifica opera d’arte costituita da 5 musei di fama mondiale. Si continua per la Cattedrale nel quartiere di Mitte, e per l’università Humboldt la più antica delle quattro università di Berlino per arrivare fino alla Gendarmenmarkt in cui si trovano le chiese gemelle del Deutscher Dom e Französischer Dom, nonché il Konzerthaus. Non si può venire a Berlino e non ammirare la porta di Brandeburgo il monumento simbolo della città e di tutta la Germania che si trova tra il quartiere Mitte e Tiergarten. Per finire si visiterà Bebelplatz dove i nazisti nel 1933 bruciarono i 25.000 libri ritenuti pericolo al nuovo ordine. Sulla piazza si affacciano l’Altes Palais, la Staatsoper e l’Alte Bibiolthek, la Rotes Rathaus e il rione di San Nicola cuore medievale di Berlino. Pranzo libero. Il pomeriggio è dedicato alla storia più recente. Nella notte fra il 13 e il 14 agosto nel 1961 la Repubblica Democratica Tedesca decise di innalzare il primo “prototipo” di confine fra i territori d’occupazione sovietici e quelli occidentali. Da lì a pochi mesi la recinzione provvisoria venne sostituita con due alte mura di cemento armato intervallate da un lungo camminamento interno, chiamato "striscia della morte". Con la guida si ripercorrono i luoghi simbolo della divisione e si ascolta la storia “del Muro”, dall’edificazione alla sua caduta nel 1989. Cena libera e pernottamento in hotel.

East side Gallery
giorno03
Berlino nascosta (domenica 31/05)

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e mattina di visita dedicata alla Berlino nascosta ed alla scoperta dei distretti (i Kiez) meta prediletta di artisti, studenti e berlinesi di nuova generazione (biglietto giornaliero per l’utilizzo dei mezzi pubblici, incluso in quota). Dopo la divisione di Berlino nel 1961, la vita della popolazione si allontana dai tradizionali centri di aggregazione per riorganizzarsi in quartieri. I berlinesi imparano a vivere i propri distretti che negli anni assumeranno sempre più autonomia e identità. Pomeriggio e serata a disposizione. Pasti liberi e pernottamento in hotel.

giorno04
Berlino in libertà (lunedì 1/06)

Prima colazione in hotel ed intera giornata a disposizione per approfondimenti individuali, per visitare uno dei musei della città, una visita a Potsdam Platz per un po’ di shopping. Pasti liberi e pernottamento in hotel.

giorno05
Berlino/Italia (martedì 2/06)

Prima colazione in hotel e trasferimento libero in aeroporto in tempo utile per il disbrigo delle pratiche d’imbarco per il volo di rientro in Italia.

LE QUOTE COMPRENDONO:

Trasporto aereo con voli di linea Lufthansa (incluso bagaglio a mano max 8 kg); trasferimento in hotel con minibus privato insieme a guida italiana con giro panoramico nella parte ovest; sistemazione in camera doppia in hotel 3 stelle; trattamento di pernottamento e prima colazione; 2 biglietti giornalieri per viaggiare con mezzi pubblici; 1 visita guidata giornata intera e 1 visita guidata di mezza giornata.

LE QUOTE NON COMPRENDONO:

Trasferimenti in uscita per l’aeroporto; bagaglio in stiva; pranzi, cene e bevande ai pasti; tasse aeroportuali; tassa di soggiorno locale (da saldare direttamente in hotel); ingressi ai monumenti e siti; biglietti dei trasporti pubblici (tranne i 2 biglietti giornalieri ABC dei mezzi pubblici, compreso in quota); facchinaggio bagagli, mance ed extra di carattere personale, quota forfettaria individuale di gestione pratica, comprensiva di polizza assicurativa Optimas.