Atitur
Cerca il tuo viaggio

Le offerte Atitur

anteprima Classic Azzorre - prima partenza 31 luglio
Classic Azzorre - prima partenza 31 luglio
Durata: 9 notti - PARTENZE GARANTITE
da € 1.295 per persona
Sao Miguel - Pico - Faial
Il viaggio “jumping” più classico nei periodi più richiesti. Dopo il welcome briefing del primo giorno dove la nostra guida illustra le caratteristiche dell’arcipelago ed i luoghi imperdibili, si visitano le isole di Sao Miguel, Pico e Terceira in totale libertà.

1° giorno: Italia/Sao Miguel
Partenza con volo internazionale per l’isola di Sao Miguel (via Lisbona). Arrivo all’aeroporto di Ponta Delgada, ritiro dell’auto a noleggio e trasferimento in hotel. Incontro con la guida per il briefing di benvenuto. Cena libera e pernottamento in hotel.

2° giorno: Sao Miguel
Prima colazione e pernottamento in hotel. La mattina è dedicata all’escursione nella parte occidentale dell’isola, la cui località “protagonista” è certamente Sete Cidades. Qui si trova una coppia di laghi di due colori contrastanti, uno dalle sfumature azzurre e l’altro verde, collegati da un belvedere panoramico chiamato Vista do Rei. Dopo una lunga passeggiata e full immersion nella natura, possiamo rilassarci a Ponta da Ferraria, dove l’acqua dell’oceano è riscaldata da fonti termali vulcaniche che formano uno spot di talassoterapia totalmente naturale. Nel pomeriggio, percorrendo la costa settentrionale, facciamo tappa a Ribeira Grande, con la sua cascata di acqua termale della Caldeira Velha, che scorre lungo le venature color ocra della roccia. Rientro a Ponta Delgada.

3° giorno: Sao Miguel
Prima colazione e pernottamento in hotel. Si prosegue alla scoperta dell’isola nella parte orientale. Un vero e proprio mondo di acque calde naturali. Nella vallata di Furnas incontriamo un altro lago vulcanico dalle rive immerse in una natura esotica ed una serie incredibile di sorgenti termali, fumarole, vasche, pozze e fanghi di diversi colori che fanno di Furnas una delle maggiori “hydropolis” d’Europa. A breve distanza si visita il bellissimo Terra Nostra Garden, un grande parco ed orto botanico con una vasca termale naturale rigenerante. Prima del rientro a Ponta Delgada, facciamo tappa alla Lagoa do Fogo, il bacino vulcanico che offre lo spettacolo incomparabile di una lunga spiaggia bianca affacciata sull’acqua blu intenso.

4° giorno: Sao Miguel/Pico
Prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto, rilascio dell’auto a noleggio e partenza con volo per l’isola di Pico. All’arrivo in aeroporto, ritiro dell’auto a noleggio, trasferimento in hotel a Madalena do Pico e tempo a disposizione per visitare la città o per esplorare l’isola. Pico, prende il nome dal suo cono vulcanico – il pico appunto – che con i suoi 2.000 metri, è il monte più alto dell’intero Portogallo. Il paesaggio circostante è una sorta di “mare” lavico che scende formando veri e propri campi e terreni incolti, che la popolazione locale individua e distingue con il nome di misterios. Pernottamento in hotel.

5° giorno: Pico - attività avvistamento cetacei
Prima colazione e pernottamento in hotel. Ritrovo dei partecipanti e briefing introduttivo prima di partire per l’attività di avvistamento cetacei (vedi “Note”). L’isola di Pico è caratterizzata dalla presenza abbondante di più di 20 specie di cetacei. Nei mesi di luglio e agosto inoltre, le femmine di capodoglio e di delfini danno alla luce i loro piccoli, regalando emozioni uniche. Al termine dell’attività, tempo a disposizione per visite in libertà.

6° / 7° giorno: Pico o Faial
Prima colazione e pernottamento in hotel. Giornate a disposizione per proseguire le escursioni a Pico o per dirigersi in traghetto alla vicina marina di Horta sull'isola di Faial, che dista da Pico solo 6 km. Il porto di Horta è uno dei più conosciuti e variopinti al mondo, e certamente vale una visita e una sosta al "mitico" Peter Cafè Sport, punto di ritrovo di marinai e viaggiatori.

8° giorno: Pico/Terceira
Prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto, rilascio dell’auto a noleggio e partenza con il volo per l’isola di Terceira. All’arrivo in aeroporto, che si trova nella località di Lajes, ritiro dell’auto a noleggio, trasferimento verso il capoluogo Angra do Heroismo e resto della giornata a disposizione per visitare questa bella città Patrimonio dell’UNESCO dal 1983, caratterizzata dai tipici tempietti (gli imperios), dalle eleganti dimore coni balconi in ferro battuto, le finestre a griglia e le facciate in colori pastello. Pernottamento in hotel.

9° giorno: Terceira
Prima colazione e pernottamento in hotel. Giornata a disposizione per fare un tour completo dell’isola. Partendo da Angra do Heroismo ci dirigiamo verso Sao Mateus, un porticciolo scrigno di tradizioni antiche come la “tourada”, sorta di corrida meno pericolosa e cruenta. Risalendo la costa occidentale e settentrionale, alta e frastagliata, giungiamo fino alla riserva naturale di Fajazinha, i cui strapiombi sul mare formano piacevoli piscine naturali come quelle di Biscoitos. Proseguendo, il litorale si fa più pianeggiante ed accogliente, fino alla conca di Praia da Vitoria, che possiamo ammirare dall’alto del belvedere do Facho; rientriamo ad Angra attraversando l’entroterra dell’isola e facendo tappa all’Algar do Carvão, un’ampia cavità di origine vulcanica adorna di stalattiti di pietra.
Gli amanti del trekking e delle passeggiate possono trovare sull’isola cinque percorsi ben segnalati, ciascuno di durata di circa 2 ore, oltre ai numerosi sentieri secondari, talvolta non segnalati.

10° giorno: Terceira/Italia
Prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto, rilascio dell’auto a noleggio ed imbarco sul volo per il rientro in Italia (via Lisbona).
anteprima TOUR PORTOGALLO AUTENTICO - fino a novembre
TOUR PORTOGALLO AUTENTICO - fino a novembre
Durata: 7 NOTTI - PARTENZE GARANTITE
da € 955 per persona
Lisbona - Porto - Coimbra
Il grande classico in esclusiva Atitur, alla scoperta degli aspetti più “Autentici” del paese inclusa una bella giornata lungo la Valle del Douro. Accompagnati, come sempre, dalle nostre migliori guide, selezionate ed esperte, il programma offre un giusto equilibrio fra cultura, paesaggi, curiosità e momenti di libertà individuale per pranzare dove si preferisce o fare una passeggiata e un po’ di shopping.

1° giorno: Italia/Lisbona
Partenza con volo di linea per Lisbona. Arrivo in aeroporto e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno: Lisbona
Prima colazione ed incontro con la guida che accompagna l’intero circuito. Giornata dedicata alla visita di Lisbona, estesa su sette colline percorse da viuzze tipiche dalle quali si gode di una bella vista sulla città, sull'estuario del fiume Tago, sui lunghi ponti che lo attraversano e sull’Oceano. La visita percorre il centro storico - raccolto attorno al quartiere della Baixa e dominato dall'Alfama e dal Castello di Sao Jorge (ingresso non incluso) - e l'area di Belém, dove sono situati alcuni dei monumenti simbolo della città: il Monastero dos Jeronimos che visitiamo anche all’interno, il monumento alle scoperte e la Torre di Belém. Pranzo libero in corso di escursione, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: Lisbona/Cabo da Roca/Sintra/Obidos/Fatima (km 243)
Prima colazione, partenza in direzione di Sintra e sosta panoramica al faro di Cabo da Roca, il punto più occidentale dell’Europa Continentale. Arrivo a Sintra, residenza estiva dei re portoghesi immersa in una natura rigogliosa: visita del Palazzo Nazionale, celebre per i due grandi camini che si innalzano a forma di cono. Pranzo libero e proseguimento per Obidos, incantevole città-museo con gli edifici bianchi, gialli e blu ricoperti di bouganville. Tempo libero a disposizione e partenza alla volta di Fatima. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: Fatima/Tomar/Coimbra (km 165)
Prima colazione e tempo libero per visitare in autonomia il celebre Santuario di Fatima, o passeggiare per le stradine del centro; partenza per Tomar e visita al Convento di Cristo, un interessante complesso patrimonio UNESCO che fu quartier generale dei Cavalieri Templari e nel quale si fondono diversi stili architettonici: romanico-bizantino, gotico e manuelino. Pranzo libero e proseguimento alla volta di Coimbra per la visita dell'antica Università e della Biblioteca barocca. Cena e pernottamento in hotel. Nota: la biblioteca barocca dell'Università è talvolta impegnata per manifestazioni durante le quali la visita turistica non può essere effettuata.

5° giorno: Coimbra/Aveiro/Porto (km 170)
Prima colazione e partenza per Costa Nova celebre per i pittoreschi “palheiros” le casette a righe dipinte dai pescatori. Proseguimento alla volta di Aveiro, per una visita panoramica della città conosciuta per i suoi canali e per le tipiche imbarcazioni “i moliceiros”. Partenza per Porto, seconda città del paese, e pranzo libero sul lungofiume nel quartiere della Ribeira. Visita dell’affascinante centro storico affacciato sul fiume e caratterizzato da edifici dalla bellezza autentica, rivestiti di antiche maioliche: durante la visita a piedi si ammirano il Palacio da Bolsa con la sua sala in stile moresco (visita interna), la Torre dos Clérigos (solo esterno), Praça da Batalha, la stazione di Sao Bento adorna di azulejos, e la Cattedrale che domina la città. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: Porto/Guimaraes/Valle del Douro/Porto (km 350)
Prima colazione, partenza per Guimaraes e visita del centro storico di quella che riteniamo la più bella cittadina del Portogallo settentrionale. Proseguimento per una piacevole escursione lungo la valle del Douro, la regione vitivinicola più antica del mondo immersa in un affascinante paesaggio rurale in cui la bellezza della natura e l’intervento dell’uomo si fondono con armonia. Pranzo tipico in fattoria con degustazione di vino e rientro in hotel a Porto. Per chi lo desidera, tempo libero a disposizione in centro e rientro in hotel con mezzi pubblici (biglietti non inclusi). Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: Porto/Batalha/Nazaré/Lisbona (km 350)
Prima colazione e partenza verso Batalha dove si visita il monastero di Santa Maria della Vittoria, dedicato alla battaglia che nel 1385 assicurò ai portoghesi l’indipendenza dagli spagnoli. Proseguimento per Nazaré, pittoresco villaggio di pescatori affacciato sull’Oceano e pranzo libero. Nel pomeriggio arrivo a Lisbona, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: Lisbona/Italia
Prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.
anteprima TOUR SPAGNA AUTENTICA - SETTEMBRE E OTTOBRE
TOUR SPAGNA AUTENTICA - SETTEMBRE E OTTOBRE
Durata: 7 NOTTI - PARTENZE GARANTITE
€ 1.195 per persona
Madrid - Toledo - Siviglia - Granada
Grande novità di Atitur, un itinerario completo che partendo dal cuore della Spagna arriva in Andalusia. Un viaggio tra arte, storia e cultura in una terra passionale ricca di tradizioni. Si parte da Madrid, la capitale dalla vita in costante equilibrio tra modernità e tradizione. Si visitano città patrimonio dell’UNESCO, con importanti espressioni artistiche ereditate da secoli di convivenza fra la cultura cristiana, ebraica ed araba, e si termina con una bella escursione sulla Sierra Nevada.

1° giorno: Italia/Madrid
Partenza con volo di linea per Madrid. Arrivo in aeroporto, incontro con la guida locale e con l’accompagnatore italiano che starà con il gruppo per tutta la durata del tour. Giornata dedicata alla visita della capitale. Si attraversa la zona denominata Austrias, dove si trovano la Plaza Mayor, elegante salotto della città, il Palazzo Casa de la Villa antica sede del municipio e l’omonima piazza che in epoca medievale ospitava il mercato cittadino. Si continua nella Madrid dei Borboni, lungo la via Castellana dove si ammirano le fontane Cibeles e Neptuno, il palazzo della Borsa ed il Parlamento. Il tour si conclude davanti al Palazzo Reale (solo esterno). Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: Madrid/Toledo/Madrid (km 140)
Prima colazione, incontro con la guida e con l’accompagnatore, e partenza per Toledo, antica capitale del Paese. La città è conosciuta come “città delle tre culture” perché qui convissero per secoli cristiani, arabi ed ebrei. Toledo conserva all’interno delle sue mura un patrimonio artistico e culturale composto da chiese, palazzi, fortezze, moschee e sinagoghe che fanno di questa città un autentico museo all’aria aperta. Pranzo libero in corso di escursione. Nel pomeriggio rientro a Madrid e possibilità di scegliere se rimanere in centro per visite in libertà, rientrando poi in hotel con i mezzi pubblici (a carico dei partecipanti), o se rientrare in hotel con il bus privato. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: Madrid/Cordoba (km 393)
Prima colazione in hotel e pranzo libero in corso di trasferimento. Partenza per Cordoba, città Patrimonio dell’UNESCO, crocevia di popolazioni che in passato l’hanno resa uno dei più importanti centri commerciali e culturali della Spagna e del Mediterraneo. Visita guidata nel centro storico e nel Quartiere Ebraico della Juderia, ricco di fascino e caratterizzato da vie acciottolate che si snodano tra le case imbiancate di calce ed i cortili fioriti. Questo reticolo di viuzze fa da cornice alla bellissima Mezquita, la Moschea-Cattedrale, uno dei più importanti esempi di arte musulmana in Spagna. Nata come moschea e divenuta poi cattedrale cristiana, la Mezquita incanta con le sue 856 colonne che creano un labirinto di giochi di luci ed ombre. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: Cordoba/Siviglia (km 145)
Prima colazione in hotel e pranzo libero. Partenza per Siviglia e visita guidata del capoluogo dell’Andalusia. Si comincia con la Cattedrale, eretta come moschea poi trasformata in chiesa in stile gotico: la contaminazione degli stili e dei culti è evidente anche nella magnifica Giralda, il campanile-minareto che svetta sul fianco della chiesa. Proseguimento con la visita verso il parco Maria Luisa e Plaza de Espana: questa grande e particolare piazza monumentale fu costruita ad inizio ‘900 per rappresentare e celebrare tutte le province spagnole in occasione dell’esposizione iberoamericana. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: Siviglia
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e mattina dedicata alla visita di Siviglia, situata sulle rive del fiume Guadalquivir ed erede di un ricco patrimonio architettonico. Si visita il Palazzo Reale dell’Alcazar, fusione di più stili architettonici tra i quali dominano quello mudéjar e rinascimentale; continue trasformazioni le hanno subite anche i grandi giardini arricchiti di maioliche smaltate, fontane e giochi d’acqua che conferiscono al parco un particolare carattere moresco. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione da trascorrere in libertà. Consigliamo la sosta in uno dei tapas bar della città per un tuffo autentico nello stile di vita degli abitanti locali. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: Siviglia/Granada (km 250)
Prima colazione e pranzo libero. Partenza per Granada e visita della città e del centro storico con la Cattedrale, la più grande espressione di chiesa rinascimentale della Spagna, e della Cappella Reale, simbolo dell'influenza della monarchia a Granada. Pomeriggio a disposizione per approfondimenti individuali. Rientro in hotel, cena e pernottamento. Nota: a richiesta, con supplemento, possibilità di prenotare l’ingresso all’Alhambra, una delle sette meraviglie del mondo lasciate dall’arte araba in un alternarsi di torri, sale ed edifici, ognuno pensato per svolgere funzioni diverse nella vita quotidiana. Il Patronato dell’Alhambra ha recentemente imposto, condizioni restrittive per l’acquisto dei biglietti e l’accesso al monumento, in particolare per quello che riguarda l’accesso al Palazzo Nasrid.

7° giorno: Granada/Alpujarra/Granada (km 148)
Prima colazione in hotel e partenza per la suggestiva zona chiamata Alpujarra granadina. Quest’area collinare-montagnosa si estende a sud dei nevai della Sierra Nevada. Il paesaggio varia insieme all’altitudine ed è caratterizzato da numerosi terrazzamenti. Pranzo libero in corso di escursione. Nel pomeriggio rientro a Granada e sosta all’Albayzin, quartiere arabo della città, intreccio di stradine, vicoletti e costruzioni di origine moresca. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

8° giorno: Granada/Italia
Prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.
Esclusive Atitur
I nostri viaggi prenotabili online
Cataloghi
Gruppi ad hoc
Vota la tua vacanza

Tour operator specializzato in pacchetti di viaggio ed itinerari su misura, con auto a noleggio,
in Portogallo, Spagna, Marocco, Irlanda, Scozia, Inghilterra, Germania e tutta Europa.
Vacanze per gruppi e individuali, con volo, hotel e visite guidate.
Tour con partenza garantita in esclusiva con guide/accompagnatori di lingua italiana.
Tutti i viaggi sono prenotabili nel nostro booking online.