Atitur
Cerca il tuo viaggio

Le offerte Atitur

anteprima Promo Pasqua - CROCIERA SUL NILO E TOUR CLASSICO
Promo Pasqua - CROCIERA SUL NILO E TOUR CLASSICO
Durata: 8 notti
€ 1.545 per persona
Luxor -Aswan - Abu Simbel - Cairo
Un itinerario affascinante per scoprire le testimonianze della civiltà millenaria dei faraoni. Grandiosi sono i siti archeologici lungo la Valle del Nilo, a partire da Luxor e i magnifici colonnatidel Tempio di Karnak, le gigantesche dimensioni dei templi della Valle dei Re e della Regina Hatshepsut; e ancora nell’estremo sud Aswan e fino all’imponente Abu Simbel. Infine il Cairo, vivace e frenetica capitale, con i suoi odori, sapori e l’intensità dei colorati mercati. Un labirinto di strade tra possenti moschee e caravanserragli. Maestose sono le grandi piramidi di Giza, mozzafiato il grande tesoro di Saqqara. Per tutto questo e per molte altre meraviglie l’Egitto richiama e affascina da sempre i viaggiatori di tutto il mondo.

1° giorno: Italia/Luxor Partenza con volo di linea (via Cairo) e arrivo all’aeroporto di Luxor. Ritiro dei bagagli, incontro con il nostro rappresentante in aeroporto per l’ottenimento del visto. Trasferimento in hotel e pernottamento (se fosse già disponibile, il pernottamento potrebbe essere a bordo della motonave).

2° giorno: Luxor Prima colazione. Trasferimento dall’hotel alla motonave, imbarco e sistemazione a bordo. Pranzo a bordo. Nel pomeriggio inizio delle visite. Luxor segna il primo maestoso impatto con la storia millenaria sulle rive del grande fiume sacro. Qui si concentra il maggior numero di testimonianze dei faraoni. Visita al grande complesso dei Templi di Karnak e Luxor collegati dal Viale delle Sfingi, dove lo sguardo si perde tra le imponenti colonne e le sale di Ramses II e Seti I. Al termine rientro per la cena e il pernottamento a bordo.

3° giorno: Luxor/Esna/Edfu Prima colazione. Visita della riva occidentale del fiume con la necropoli di Tebe, l’importante Valle dei Re che per cinquecento anni accolse le sepolture dei numerosi faraoni. A seguire visita del magnifico tempio della Regina Hatshepsut il cui regno si impose facendo risalire la sua nascita alla volontà stessa del dio Amon. Il tempio di Medineh Habu e i Colossi di Memnon, seduti con le mani sulle ginocchia e lo sguardo rivolto verso il Nilo, dove sorge il sole. Rientro a bordo e inizio della navigazione verso Esna e Edfu (per rispettare i tempi la nave potrebbe posizionarsi a Esna fin dalla mattinata, in tal caso il pranzo è previsto in ristorante a Luxor e i partecipanti raggiungeranno l’imbarco in pullman). Cena e pernottamento.

4° giorno: Edfu/Kom Ombo/Aswan Prima colazione. In mattinata visita del tempio di Edfu, sulla riva occidentale, nella bella ansa che il fiume forma tra Esna e Aswan. Rientro in nave e proseguimento in navigazione verso Kom Ombo. Dopo il pranzo, visita del tempio di Kom Ombo, consacrato a due divinità, il dio coccodrillo Sobek e il dio falco Horus. Ma è Sobek, signore delle acque e delle piene del Nilo quello ad essere venerato. Continuazione in navigazione verso Aswan. Cena e pernottamento.

5° giorno: Aswan/Abu Simbel/Aswan Prima colazione e mattinata a disposizione per momenti di relax sulla motonave, o per visitare in libertà Aswan. Nota: in alternativa, escursione facoltativa (in supplemento) ai templi di Abu Simbel, il tempio rupestre dedicato a Ramsete, la cui facciata con le quattro colossali statue scolpite nella roccia per venti metri di altezza, assieme alle piramidi, è divenuta icona dell’Egitto dei faraoni. Pranzo a bordo e nel pomeriggio, piacevole escursione in barca al Giardino Botanico sull’isola detta “Kithcener”, dal nome del lord inglese che intraprese la collezione di piante subtropicali che svelanoquesta meravigliosa oasi di verde sul Nilo. Visita della grande diga di Aswan e del tempio di Philae Partenze del 12/04, 26/04, 11/10 dedicato a Iside, dea della fertilità. Anche questo tempio, patrimonio Unesco fu collocato dall’isola di Philae alla vicina isola di Agilkia, per salvarlo dalle acque che in seguito alla costruzione della diga lo avevano raggiunto e quasi sommerso. Considerata luogo di sepoltura di Osiride, l’isola chiamava a raccolta numerosi pellegrini, come testimonia il grande viale processionale che conduce al tempio principale. A fianco si trovano i templi di Horus e Hator. Cena e Pernottamento.

6° giorno: Aswan/Cairo Prima colazione. Trasferimento in tempo utile in aeroporto e imbarco sul volo per il Cairo. Arrivo e trasferimento in Hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento (in caso di volo serale le visite di Aswan del giorno 5 saranno svolte in parte in questa giornata).

7° giorno: Cairo Prima colazione in hotel. La mattina sarà dedicata alla visita di Menfi capitale dell’antico regno, il cui fondatore Menes pose le basi dell’Egitto dei faraoni e della necropoli reale. Da Sakkara, si domina ilpaesaggio della piramide a gradoni di Zoser, la più antica delle piramidi egizie, costruita da 6 mastabe (tumuli) in granito e collocata al centro di un’area che comprendeva strutture cerimoniali, corridoi, portici, colonne e propilei. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della piana di Giza, luogo simbolo dell’Egitto con le famose piramidi di Cheope, Chefren e Micerino e con la splendida sfinge dal volto umano e il corpo di leone, una delle sette meraviglie del mondo antico. Cena e pernottamento.

8° giorno: Cairo Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita del Museo Egizio con le sue ricchissime collezioni di arte faraonica, il leggendario tesoro della tomba di Tutankhamon e la sala dedicata ai meravigliosi gioielli talismani. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della Cittadella, antica fortezza sulla collina del Muqattam e delle moschee, con passeggiata nella Cairo Copta, la parte più antica dell’attuale Cairo, tra i vicoli e luoghi di culto. Sosta al colorato bazar di Khan el Khailili, il suq principale della vecchia Cairo. Cena e pernottamento.

9° giorno: Cairo/Italia Prima colazione. Trasferimento in tempo utile in aeroporto, per effettuare le operazioni di check-in e imbarco sul volo di rientro in Italia.
anteprima Promo Pasqua - TOUR CITTA' IMPERIALI PRIVE'
Promo Pasqua - TOUR CITTA' IMPERIALI PRIVE'
Durata: 7 notti
€ 1.068 per persona
Rabat - Fes - Marrakech
Itinerario classico, solo in lingua italiana, con servizi in ESCLUSIVA per i clienti Atitur. Si visitano le Città Imperiali del Marocco e si entra in contatto con storia e tradizioni del paese. Partendo dalle città del nord Casablanca, Rabat e Meknès, si arriva a Fes per poi affrontare un lungo e a tratti faticoso trasferimento attraverso le montagne dell’Atlante ed arrivare alla fantastica Marrakech.

1° giorno: ITALIA/CASBLANCA
Partenza con volo di linea dall’Italia e arrivo in aeroporto a Casablanca; ritiro dei bagagli e trasferimento in hotel per l’assegnazione delle camere. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: CASABLANCA/RABAG (km 95)
Prima colazione in hotel e incontro con la guida per la visita dei principali punti di interesse della città: Moschea Hassan II (solo esterno, con possibilità di visita guidata all’interno con biglietto extra), Piazza Mohammed V, Piazza delle Nazioni Unite, mercato centrale, quartiere Habous, quartiere Anfa e lungomare. Nel pomeriggio partenza per Rabat: visita orientativa della città con la Torre Hassan, il Mausoleo Mohammed V e la Kasbah degli Oudaya. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: RABAT/MEKNES/FES (km 270)
Prima colazione in hotel e pranzo in corso di trasferimento (a carico dei partecipanti). Partenza per il magnifico sito di età romana di Volubilis. Proseguimento per Meknès, la capitale religiosa dotata di mura lunghe 40 km, conosciuta come la Versailles del Marocco o la città dei cento minareti. Sosta ai principali punti di interesse della città: la porta Bab Mansour, grandioso ingresso alla città, sicuramente la più maestosa delle porte imperiali del Marocco che richiama immediatamente il fascino e lo splendore delle creazioni di Moulay Ismail; le antiche scuderie reali e la medina. In serata arrivo a Fes. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: FES
Prima colazione e giornata dedicata alla visita della più antica città imperiale e della sua medina - forse la più bella del paese – classificata patrimonio mondiale dell’UNESCO. Soste alla fontana di Nejjarine, ad una storica medersa (scuola coranica) e alla Moschea Karaouine (esterno). Nel pomeriggio proseguimento lungo i vicoli del souk per assistere alle lavorazioni tradizionali nelle botteghe artigiane. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: FES/MARRAKECH (km 483)
Prima colazione in hotel e pranzo in corso di trasferimento (a carico dei partecipanti). Partenza per Marrakech attraverso il massiccio del Medio Atlante che alterna piacevoli ambienti naturali con piccoli villaggi berberi. Sosta nella città di Beni Mellal, immersa negli aranceti e sovrastata da una kasbah. Arrivo nel tardo pomeriggio a Marrakech, la perla del sud. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: MARRAKECH
Prima colazione ed intera giornata dedicata alla visita della città: la mattina prevede la visita storico-artistica con i principali monumenti (bacino della Menara, tombe Saadiane, Koutoubia, esterno del Palazzo Bahia). Pranzo in hotel. Nel pomeriggio si prosegue con una passeggiata lungo i vicoli della medina, caratterizzata dalle abitazioni tradizionali, da botteghe artigiane e souk. Visita della celebre ed animatissima piazza Djemaa El Fna, rientro in hotel, cena libera e pernottamento. Possibilità di partecipare alla cena con piatti tipici marocchini al ristorante Chez Alì costituito da un gruppo di tende berbere tradizionali affacciate su un ampio piazzale che ospita spettacoli folcloristici, danze ed evoluzioni di cavalieri berberi (supplemento da saldare all’atto della prenotazione).

7° giorno: MARRAKECH/CASABLANCA (km 250)
Prima colazione e mattinata libera a disposizione per passeggiate e visite in libertà a Marrakech, la città rossa. In alternativa si può dedicare un po’ di tempo allo shopping, con i tipici tappeti berberi, i cappelli di lana, le spezie, i cestini e i tanti oggetti dell’artigianato locale oppure rilassarsi in hotel. Pranzo libero e nel primo pomeriggio partenza per Casablanca. Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: CASABLANCA/ITALIA
Prima colazione e trasferimento in aeroporto in tempo utile per effettuare le operazioni di check-in e imbarco sul volo di rientro in Italia.


anteprima Promo Pasqua - Tour Portogallo Autentico
Promo Pasqua - Tour Portogallo Autentico
Durata: 7 notti
€ 988 per persona
Lisbona - Porto - Coimbra - Tomar
• Volo A/R + Tour in Bus
• Circuito con inizio e fine a Lisbona
• Guida in italiano
• Durata: 7 notti (sabato/sabato)
• Partenze garantite come da calendario
• Massimo 38 persone per partenza

Il grande classico in esclusiva Atitur, alla scoperta degli aspetti più “Autentici” del paese inclusa una bella giornata lungo la Valle del Douro. Accompagnati, come sempre, dalle nostre migliori guide, selezionate ed esperte, il programma offre un giusto equilibrio fra cultura, paesaggi, curiosità e momenti di libertà individuale per pranzare dove si preferisce o fare una passeggiata e un po’ di shopping.

1° giorno: Italia/Lisbona
Partenza con volo di linea per Lisbona. Arrivo in aeroporto e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno: Lisbona
Prima colazione ed incontro con la guida che accompagna l’intero circuito. Giornata dedicata alla visita di Lisbona, estesa su sette colline percorse da viuzze tipiche dalle quali si gode di una bella vista sulla città, sull'estuario del fiume Tago, sui lunghi ponti che lo attraversano e sull’Oceano. La visita percorre il centro storico - raccolto attorno al quartiere della Baixa e dominato dall'Alfama e dal Castello di Sao Jorge (ingresso non incluso) - e l'area di Belém, dove sono situati alcuni dei monumenti simbolo della città: il Monastero dos Jeronimos che visitiamo anche all’interno, il monumento alle scoperte e la Torre di Belém. Pranzo libero in corso di escursione, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: Lisbona/Cabo da Roca/Sintra/Obidos/Fatima (km 243)
Prima colazione, partenza in direzione di Sintra e sosta panoramica al faro di Cabo da Roca, il punto più occidentale dell’Europa Continentale. Arrivo a Sintra, residenza estiva dei re portoghesi immersa in una natura rigogliosa: visita del Palazzo Nazionale, celebre per i due grandi camini che si innalzano a forma di cono. Pranzo libero e proseguimento per Obidos, incantevole città-museo con gli edifici bianchi, gialli e blu ricoperti di bouganville. Tempo libero a disposizione e partenza alla volta di Fatima. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: Fatima/Tomar/Coimbra (km 165)
Prima colazione e tempo libero per visitare in autonomia il celebre Santuario di Fatima, o passeggiare per le stradine del centro; partenza per Tomar e visita al Convento di Cristo, un interessante complesso patrimonio UNESCO che fu quartier generale dei Cavalieri Templari e nel quale si fondono diversi stili architettonici: romanico-bizantino, gotico e manuelino. Pranzo libero e proseguimento alla volta di Coimbra per la visita dell'antica Università e della Biblioteca barocca. Cena e pernottamento in hotel. Nota: la biblioteca barocca dell'Università è talvolta impegnata per manifestazioni durante le quali la visita turistica non può essere effettuata.

5° giorno: Coimbra/Aveiro/Porto (km 170)
Prima colazione e partenza per Costa Nova celebre per i pittoreschi “palheiros” le casette a righe dipinte dai pescatori. Proseguimento alla volta di Aveiro, per una visita panoramica della città conosciuta per i suoi canali e per le tipiche imbarcazioni “i moliceiros”. Partenza per Porto, seconda città del paese, e pranzo libero sul lungofiume nel quartiere della Ribeira. Visita dell’affascinante centro storico affacciato sul fiume e caratterizzato da edifici dalla bellezza autentica, rivestiti di antiche maioliche: durante la visita a piedi si ammirano il Palacio da Bolsa con la sua sala in stile moresco (visita interna), la Torre dos Clérigos (solo esterno), Praça da Batalha, la stazione di Sao Bento adorna di azulejos, e la Cattedrale che domina la città. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: Porto/Guimaraes/Valle del Douro/Porto (km 350)
Prima colazione, partenza per Guimaraes e visita del centro storico di quella che riteniamo la più bella cittadina del Portogallo settentrionale. Proseguimento per una piacevole escursione lungo la valle del Douro, la regione vitivinicola più antica del mondo immersa in un affascinante paesaggio rurale in cui la bellezza della natura e l’intervento dell’uomo si fondono con armonia. Pranzo tipico in fattoria con degustazione di vino e rientro in hotel a Porto. Per chi lo desidera, tempo libero a disposizione in centro e rientro in hotel con mezzi pubblici (biglietti non inclusi). Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: Porto/Batalha/Nazaré/Lisbona (km 350)
Prima colazione e partenza verso Batalha dove si visita il monastero di Santa Maria della Vittoria, dedicato alla battaglia che nel 1385 assicurò ai portoghesi l’indipendenza dagli spagnoli. Proseguimento per Nazaré, pittoresco villaggio di pescatori affacciato sull’Oceano e pranzo libero. Nel pomeriggio arrivo a Lisbona, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: Lisbona/Italia
Prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.
Esclusive Atitur
I nostri viaggi prenotabili online
Cataloghi
Gruppi ad hoc
Vota la tua vacanza

Tour operator specializzato in pacchetti di viaggio ed itinerari su misura, con auto a noleggio,
in Portogallo, Spagna, Marocco, Irlanda, Scozia, Inghilterra, Germania e tutta Europa.
Vacanze per gruppi e individuali, con volo, hotel e visite guidate.
Tour con partenza garantita in esclusiva con guide/accompagnatori di lingua italiana.
Tutti i viaggi sono prenotabili nel nostro booking online.